Piloti che manifestano contro le scie chimiche: un falso

Gira questa immagine:

1

Vorrebbe indicare che c’è stata una qualche protesta da parte degli stessi piloti di aerei di linea che quindi ammetterebbero l’esistenza delle fantomatiche scie chimiche.

Si vede benissimo che i cartelloni sono stati ritoccati digitalmente, per di più in maniera grossolana dato che si notano differenti illuminazioni e mancanza di ombre fra le varie foto di “scie chimiche”.

Il fotomontaggio proviene dai  Dees Illustration Studio, per di più segnati in basso a sinistra, ma si tratta di un’immagine umoristica, fatta per ridere degli stessi sciachimisti che vedono complotti surreali ovunque. Sono presenti altre immagini di questo tipo, ma qualcuno o le ha fraintese, o in malafede le ha diffuse comunque a scopo propagandistico.

L’immagine originale è invece questa:

2

Si tratta di una protesta per diritti sindacali e lavorativi da parte dei piloti principalmente delle linee aeree Continental e United, avvenuta a Wall Street come riflesso della nota iniziativa “Occupy Wall Street“. Si notano fra le immagini quella del volo 1549 delle US Airways, caduto nel 2009, e riferimenti amministrativi alla fusione fra la Continental e la United avvenuta nel 2010.

La dimostrazione è quindi avvenuta per motivi ben diversi, chi condivide questa immagine credendo si tratti di una contestazione verso l’irrorazione di scie chimiche è un po’ caduto nella rete, mentre chi la condivide pur sapendo che si tratta di un falso è come minimo in malafede.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: