Evento “La bufala è servita” – Collabora con noi e sostienici!

L’8 Giugno 2013 in sedici città italiane ragazzi, professori e giornalisti scientifici si sono mossi gratuitamente per parlare di scienza, discutendo di argomenti scientifici delicati, per evitare di venir sommersi da bufale e pseudoscienza: un grandissimo successo, specie visto il pochissimo tempo a disposizione. Siamo stati appoggiati da CICAP, Le Scienze e tanti altri.

E siamo finiti su Science (http://news.sciencemag.org/people-events/2013/06/around-italy-researchers-rally-defend-science).

Quest’anno, dal 19 al 24 Maggio 2014, torneremo con Pro-Test Italia, ANBI e Città della Scienza in tante città italiane con l’obiettivo di condividere la scienza. Con tutti. Perché gli eventi non saranno solo per gente appassionata di scienza, ma soprattutto per chi ne ha paura, per chi non si fida e non sa come comportarsi. Quest’anno vogliamo condividere, soprattutto, i modi e gli approcci per svelare i tentativi di imbroglio. Per capire se chi parla è competente, per potersi fare una propria opinione guardando una notizia su internet, ma in modo consapevole e partendo da basi scientifiche consolidate. E vogliamo fare di più in termini di miglior organizzazione, maggior attenzione all’aspetto comunicativo, miglior impatto mediatico.

Per questo vi invitiamo a scriverci per dare qualsiasi apporto, vi invitiamo ad andare nei nostri gruppi facebook e invitare persone che potrebbero darci una mano in ogni modo. Quest’anno, oltre alle collette nelle varie città, abbiamo fatto partire un crowdfunding: una raccolta online da diffondere a qualsiasi persona, ente o associazione. Questo perché per fare venire un evento ancora migliore di quello dell’anno scorso servono soldi. Non vi chiediamo molto: un caffè, una birra, una cena. Un piccolo (o grande) sacrificio per voi, un grandissimo aiuto per noi per coprire le spese e, se riusciremo, dare un rimborso a chi fornisce la propria competenza e professionalità. Un evento che vogliamo far diventare la prassi, non l’eccezione. Non esitate, quindi, a diffondere questo annuncio, a diffondere il link della raccolta o a farci domande.

Manca poco più di un mese e possiamo fare grandi cose. Siamo una comunità di più di 8000 persone. Insieme possiamo fare grandi cose. Insieme possiamo provare a migliorare la cultura scientifica in Italia, migliorare il nostro paese. Noi siamo qui per provarci.

E sappiamo che ci seguirete.

Federico Baglioni – coordinatore nazionale

Scrivete a italiaunitaxlascienza@live.com
Per trovare la vostra città https://docs.google.com/document/d/1LQXmWcAyuOkivFOAF7IphbbCpn03vi0Y1Tughu68wes/edit

Per donare: https://www.indiegogo.com/projects/italia-unita-per-la-scienza-2014/x/7019761

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: