Il senso della Bellezza: Arte e Scienza Al Cern

IL SENSO DELLA BELLEZZA

ARTE E SCIENZA AL CERN

di VALERIO JALONGO

EVENTO AL CINEMA

SOLO IL 21 E IL 22 NOVEMBRE

Arriverà nelle sale italiane distribuito da Officine UBU Il Senso della Bellezza – Arte e scienza al CERN, diretto da Valerio Jalongo e girato all’interno del prestigioso e più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle: Il CERN. Il film è il racconto di un esperimento senza precedenti che vede scienziati di tutto il mondo collaborare intorno alla più grande macchina mai costruita dagli essere umani, ovvero l’acceleratore di particelle LHC (Large Hadron Collider), per scoprire i misteri dell’universo. Il film documentario crea un parallelo tra arte e scienza dove scienziati del CERN da una parte e artisti contemporanei dall’altra ci guidano nella loro ricerca della verità, tutti in ascolto di un elusivo sesto o settimo senso… la bellezza. “Il CERN ha scopi pacifici – dichiara il regista – non ha finalità di lucro e le sue scoperte sono condivise e a disposizione di tutti. Forse questo spiega un singolare paradosso nella storia di questa grande comunità di scienziati: e cioè come mai un laboratorio di Fisica delle particelle, dove si persegue la conoscenza pura, senza alcuna applicazione pratica, sia stato all’origine dell’invenzione che più di ogni altra ha rivoluzionato le nostre vite. È infatti al CERN che nel 1990 nasce il World Wide Web, l’internet libero di un mondo senza più confini”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: